Come ripristinare un file PST di Microsoft Outlook corrotto

Software Microsoft Outlook PST Fix

Recovery Toolbox for Outlook

Come recuperare file PST corrotti di Microsoft Outlook

Recovery Toolbox for Outlook (Scarica - EULA) risolverà i tuoi problemi con i file PST corrotti di Microsoft Outlook.

Scarica Come funziona? Compra

Caratteristiche di PST File Fixer:

  • Recupero di file PST di Microsoft Outlook 97-2003 (formato ANSI).
  • Recupero di file PST di Microsoft Outlook 2007-2016 e superiori (formato UNICODE).
  • Recupero di file PST più grandi di 2Gb di Microsoft Outlook 97/98/2000/2003/XP.
  • Recupero di file PST e OST di tutte le versioni di Microsoft Outlook.
  • Recupero di allegati, oggetti integrati, contatti, calendario, attività, punti ed altri elementi di Microsoft Outlook.
  • Recupero di file PST e OST cifrati o protetti da password.

Come recuperare un file PST di MS Outlook

Lo strumento di recupero per PST recupera i dati dai file di Outlook danneggiati e correggere altri errori:

  • Errore di dimensione del file di 2Gb
  • Impossibile aprire il file Outlook.pst.
  • Scanpst riporta "Errore Fatale 80040818" nel tentativo di recupero del file PST.
  • Scanpst riporta, "Impossibile accedere al file per un errore sconosciuto. Errore 0x80070570: il file o la cartella è corrotto o non è leggibile."

Recovery Toolbox for Outlook ti aiuta recuperare i dati dai file .pst di Outlook. È uno strumento di recupero per file PST di Outlook che utilizzano tecnologie più avanzate di analisi dei file PST per leggere file di dati di Outlook danneggiati da:

  • Attacchi di virus
  • Salti di corrente
  • Errori di rete
  • Problemi hardware
  • Bug software
  • Scrittura errata su disco
  • Ed altri

lo strumento di recupero per file PST in grado di recuperare tutti gli oggetti di file Exchange Server (OST) e Outlook (PST) danneggiati: messaggi email con allegati, contatti, appunti, attività e altro. Lo strumento può essere usato anche per leggere file PST.

Requisiti:

  1. Windows 98/Me/2000/XP/Vista/7/8/10 o Windows Server 2003/2008/2012 e superiori.
  2. Microsoft Outlook 98 o successivo deve essere installato sul computer dell'utente al momento della conversione (esclusi Outlook di Office 365, Outlook per iOS, Outlook per MacOS).
Note: Non è supportata l'esportazione di gruppi di contatti.

Indietro

Video Tutorial


Indietro

Risorse

Indietro

Screenshot

cliccare per ingrandire